Da oltre 60 anni
Sempre dalla tua parte
Da oltre 60 anni
Sempre dalla tua parte

NUOVE TEMPISTICHE PER L'EMISSIONE DELLA FATTURA ELETTRONICA


A far data dal giorno 1 Luglio 2019, le tempistiche per l’emissione della fattura elettronica ed il suo invio allo SDI si sono modificate.

A partire dalle fatture datate dal giorno 1 Luglio 2019 la trasmissione al Sistema di Interscambio (SDI) DOVRA’ AVVENIRE ENTRO IL 12° GIORNO DALLA DATA DELLA FATTURA.

(L’invio allo SDI oltre il 12° giorno comporterà una sanzione pari ad un importo che va dal 90% al 180% dell’IVA esposta in fattura).

RIEPILOGO: TEMPISTICHE DI EMISSIONE E INVIO ALLO SDI DAL 1/7/2019

FATTURA IMMEDIATA:

Per ogni fattura emessa ed inviata allo SDI si avrà tempo 12 giorni.

AD ESEMPIO

  • Fattura del 1/7/2019  à  inviabile allo SDI (con data 1/7) entro il 12/7/2019.
  • Fattura del 31/7/2019  à  inviabile allo SDI (con data 31/7) entro il 12/08/2019.

ANCHE SE INVIATA ALLO SDI NEL MESE SUCCESSIVO, NELL’OSSERVANZA DEL 12° GIORNO, LA FATTURA CONCORRERA’ ALLA LIQUIDAZIONE DEL MESE IN CUI E’ STATA EMESSA (nel secondo dei due esempi di cui sopra, la fattura concorrerà alla liquidazione del mese di luglio)

FATTURA DIFFERITA:

La regola di cui sopra NON è valida per le fatture differite.

Le fatture differite, cioè quelle emesse successivamente alla consegna/spedizione dei beni, che viaggiano con DDT, NON possono beneficiare della regola dei 12 giorni MA ANDRANNO INVIATE CONTESTUALMENTE.

Al fine di evitare sanzioni si consiglia di osservare la seguente procedura:

  1. Emissione del DDT accompagnatorio della merce durante il mese di consegna/spedizione (procedura consueta da sempre adottata, valida anche negli anni passati).
  2. Entro l’ultimo giorno del mese di consegna o spedizione: emissione delle fatture che raggruppano tutti i DDT del mese per ciascun cliente.
  3. Entro l’ultimo giorno del mese di consegna o spedizione: contestuale invio allo SDI della fattura.

AD ESEMPIO:

  • DDT emessi nel mese di luglio nelle seguenti date: 1/7, 3/7, 20/7
  • Fattura datata entro il 31/7 (riepilogativa dei DDT di consegna del 1/7, 3/7, 20/7) e contestuale invio (31/7).
          

 L’UFFICIO CONTABILITÀ RIMANE A DISPOSIZIONE PER EVENTUALI CHIARIMENTI