Da oltre 60 anni
Sempre dalla tua parte
Da oltre 60 anni
Sempre dalla tua parte

REGIME TRIBUTARIO DEGLI ENTI BILATERALI


Si comunica che l’Agenzia delle entrate, con interpello n. 24 del 4 ottobre 2018, ha reso noto il seguente regime fiscale applicabile alla contribuzione e alle prestazioni erogate dall’Ente bilaterale al quale il datore di lavoro è iscritto in virtù della disposizione del contratto collettivo applicato:

  • i contributi versati dal datore di lavoro all’Ente bilaterale concorrono alla formazione del reddito di lavoro dipendente, essendo contributi di assistenza sociale non obbligatori per legge;
  • le somme erogate dall’Ente ai lavoratori a titolo di premio per la nascita del figlio, di contributo malattia o infortunio, di iscrizione all’asilo nido/scuola materna, nonché di permesso per L. 104/1992, non essendo inquadrabili in alcune delle categorie reddituali di cui all’articolo 6, Tuir, non rilevano ai fini fiscali, nemmeno se corrisposti tramite il datore di lavoro;

i contributi di iscrizione scolastica sono da considerare reddito assimilato a quello di lavoro